domenica 17 febbraio 2013

Risveglio

ENLIGHTENMENT

I put it under a colorful carpet
and I walked on by
so that no one would notice
the scars and the dust.
I kept inside the gentle pain
to show the best version
of the man I am.
I turned on the light and
all the shadows disappeared.

I can see you now.
Now that I’ve found myself.

The beacon guided me through
woods and against beasts
to reach the ocean and
I realised I’m a drop of water.
You can’t hold me in your hands,
I can’t avoid slipping off,
joining the unknown
and finally breathing life.

---

ILLUMINAZIONE

L'ho messo sotto un tappeto colorato
e sono passata oltre
così che nessuno noti
le cicatrici e la polvere.
Ho tenuto dentro il dolore delicato
per mostrare la versione migliore
dell'uomo che sono.
Ho acceso la luce e
tutte le ombre sono scomparse.

Posso vederti ora.
Ora che ho trovato me stesso.

Il faro mi ha guidato per
boschi e contro belve
per raggiungere l'oceano e
mi sono accorto che sono una goccia d'acqua.
Non puoi trattenermi nelle mani,
io non posso evitare di scivolare,
unirmi all'ignoto
e finalmente respirare vita.


Trovo sempre appropriata la metafora della vita come lo scorrere dell'acqua. Volente o nolente ognuno di noi deve costantemente inseguirsi per conoscere davvero chi è in ogni istante. Quando pensa di aver capito tutto di sé viene smentito ed è costretto a ricominciare da capo. Credo sia  importante cambiare idea e accogliere la novità nella propria esistenza, anche quando fa paura.